venerdì 22 febbraio 2013

Le magie orientali di Danzainfiera 2013

Danzainfiera © Lucia Baldini
Il mondo della danza nella 'ulla del Rinascimento. Da giovedì 21 a domenica 24 febbraio live alla Fortezza da Basso è di scena l'VIII edizione di Danzainfiera.

di Luca Ferrari, ferrariluca@hotmail.it
giornalista/fotoreporter – web writer

Nel padiglione La Ronda, durante ll'ultima giornata dell'evento internazionale, spazio a  Magie d’Oriente. Una rassegna questa riservata a gruppi coreografici senza limiti di età e aperta a tutte le discipline orientali: dalle danze tradizionali egiziane alle varie contaminazioni, fino a comprendere le discipline dell’estremo Oriente come le danze indiane e Bollywood. 

Quattordici i gruppi presenti che si esibiranno ciascuno con il suo stile: Jamileh Contemporary Bellydancers (danza del ventre contemporanea), Moonlight Dolls (tribal fusion), Nur al Saamar (Oriental Fantasy con Ali di Iside), Sahira (danza orientale) Princess Ring (danza orientale), A’ila (modern sharky), Carioca Bellyfusion (Bellysamba), Hilal il Novilunio (danza orientale/andalusa), Demetra Oriental Dance Troupe (danza orientale), Piccole Sherazade (danza del ventre), Stelle d’Oriente (danza orientale) , Orchidea (danza orientale Tribal), Bambine 2 (danza del ventre) e Stelle d’Oriente (Oriental Modern).

Ma la danza orientale non sarà solo protagonista nello spettacolo. Esperte maestre regaleranno il loro sapere attraverso una serie di lezioni gratuite spalmante in tutti i quattro giorni della rassegna fiorentina, e tenute da Ilaria Bellesi, Martina Filippi Mathab, Nadia Nawaar, Alessandra Cardone, Yassmin Farrah, Teresa La Marca, Onirika Rossella Lazzari e Cinzia Ravaglia. Nella giornata di sabato, speciale lezione di Coreographic Team con Mimma Scagliarini, Rosaria Arena, Antonio Ciarmiello e Rosaria di Monaco.

la magia della danza Tribal – Ingrid Nefer Zorini  © Luca Ferrari
la magia della danza orientale – Emanuela Camozzi © Luca Ferrari

Nessun commento:

Posta un commento