domenica 11 ottobre 2015

ATS Venice Flash Mob, nate per danzare

Venezia, ATS® Flash Mob World Wide Venice © Luca Ferrari
Sabato 10 ottobre a Venezia, danzatrici del Triveneto si sono unite per dare vita all'ATS® Flash Mob World Wide Venice. Un evento pieno di poesia.

di
Luca Ferrari 


La danza orientale mi batte ancora dentro. Il mio primo flash mob dal vivo sarà prossimamente raccontato sulle pagine del settimanale internazionale L'Italo-Americano. Qui, su Belly Roads, invece, spazio all'ispirazione più pura. Quella stessa in grado di unire espressioni artistiche in apparenza lontane. Donne, ragazzi e madre erano tutte lì, a Venezia, in campo San Bortolomio con i propri cimbali. 

Dopo aver partecipato nell'aprile 2014 al FatChanceBellyDance® veneziano organizzato dalla danzatrice americana Kristine Adams e in seguito al primo flash mob in laguna, la Tribe Catch the Chicken di Venezia ha dato via al Flash Mob  ATS® Flash Mob World Wide Venice. A danzare insieme a loro, oltre alle componenti tra cui Giulia Zambon e Tiffany Zabberoni, ensemble giunte da tutto il Nordest: l'Artemisia Tribe (Castello di Godego), la Fuxia Tribe (San Vito al Tagliamento-Portogruaro), la Pukka Tribe (Trento), quindi le danzatrici Paola Maya (Padova), Lorena Piaia (Treviso), Patrizia Pin (Pordenone) e ancora molte altre artiste.


Ciliegina sulla torta, la casuale presenza della TribalTrouble milanese Virginia Danese, di passaggio a Venezia (in realtà nemmeno prevista) per vacanza, che non ha saputo resistere al richiamo cimbalesco e ha così potuto salutare colleghe e incontrare per la prima volta anche chi fin'ora aveva conosciuto solo in rete. Donne, ragazze e madri erano tutte lì. Donne...
… NATE PER DANZARE

da dove sono partito
oggi non ha più importanza... ho
cominciato in disparte
poi il destino mi ha dato
un passaggio

ho lasciato a casa i pennelli
perché a tutto
ci hanno pensato loro... un
bambino ha anticipato
l'atterraggio musicale, la
geometria ha cambiato del tutto
prospettiva

ho visto un fiore bianco sfiorare
il cielo, e poi
tornare a nuova vita col proprio battito

a quanti è capitato
di svegliarsi la mattina
senza avere nulla
da obiettare al tramonto?

ci sono stati attimi
di cerchi e marce/... ci sono
stati momenti
di sedie invisibili e preghiere/... è
sempre stato
un convoglio... nessuno
ha dato spiegazioni
ai tanti che si sono fermati... nessuno
ha chiesto spiegazioni
ma né si è opposto... 

ho provato a trattenere il fiato
per qualche minuto, ma
eravate in troppe
e ognuno dei vostri sguardi
reclamava un arcobaleno

vi aspetto                           
                             (Venezia, campo San Bortolo, 10 Ottobre '15)

Guarda il video dell'ATS® Flash Mob World Wide Venice 

Venezia, ATS® Flash Mob World Wide Venice © Luca Ferrari
Venezia, ATS® Flash Mob World Wide Venice © Luca Ferrari
Venezia, ATS® Flash Mob World Wide Venice © Luca Ferrari
Venezia, ATS® Flash Mob World Wide Venice © Luca Ferrari
Venezia, ATS® Flash Mob World Wide Venice © Luca Ferrari
Venezia, ATS® Flash Mob World Wide Venice © Luca Ferrari
Venezia, ATS® Flash Mob World Wide Venice © Luca Ferrari
Venezia, ATS® Flash Mob World Wide Venice © Luca Ferrari

15 commenti:

  1. Indescrivibile emozione che riesci a trasmettere con le tue parole. GRAZIE LUCA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato un piacere, Giulia e un’intensa esperienza potervi assistere. Tutto ciò è dentro la vostra arte. Ci riaggiorniamo a reportage uscito su L’Italo-Americano... cheers

      Elimina
  2. Questa è la vera magia!! Un codice di passi che può essere danzato ovunque e con chiunque lo conosca!! Nessuna altra danza unisce così tante donne che la praticano!! Questa è la mia vera dimensione!! Grazie Luca per la sensibilità nel comprendere questo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Un codice di passi che può essere danzato ovunque e con chiunque lo conosca!!" bellissime parole. Grazie per aver impreziosito il pezzo con questo tuo commento

      Elimina
  3. Giusto per la cronaca c'era anche la Fuxia Tribe di San Vito al Tagliamento e Portogruaro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Seeveh Fuxia, ti ringrazio per la tua gentile segnalazione. Eravate in moltissime e a citarve tutte verrebbe quasi un altro pezzo. Se dai un refresh all'articolo cmq, troverai il tuo gruppo segnalato. Un caro saluto e buona serata

      Elimina
    2. Grazie mille Luca... per le mie allieve era il primo Flash Mob e sono così felice per loro che ci tenevo a dirlo! Un abbraccio!

      Elimina
    3. Bene, ne sono felice. A dispetto di parecchi servizi fatti sul mondo della danza orientale, anche per me come per le tue allieve questo era il primo flash mob. Un abbraccio a te

      Elimina
  4. Ciao Ragazze, e ciao Luca!!!
    Artemisia Tribe di Castello di Godego presente! :D poche, coriste, ma un giorno balleremo assieme per davvero <3 grazie a tutte ragazze e grazie Giulia & tribù veneziana per le coccole danzanti e l'accoglienza!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Alice, grazie per il tuo dolce commento. Magari un giorno scriverò un'altra poesia dal titolo "coccole danzanti". Ps: l'Artemisia Tribe è stata aggiunta nell'articolo... cheers

      Elimina
    2. Ahahaha attendo con gioia che "coccole danzanti" diventi poesia!!! :D Sarà sicuramente dolcissima e degna di ciò che questa danza ci trasmette e dell'unione che è capace di creare tra Donne :) Grazie ancora!!!!

      Elimina
    3. Assolutamente, sarà senz'altro così ;-) a presto

      Elimina
  5. Cristina - Pukka tribe di trento - organizzatissime ai dettagli da una settimana.... 7 ore di viaggio in un giorno per condividere un linguaggio femmile e autentico. L energia era tanta e la felicita di rivedere le sisters con nuove sorelle. Venezia poi .... grazie !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Cristina, grazie anche a te per aver condiviso queste tue personali e sincere sensazioni. Come per le tue colleghe, anche la Pukka Tribe è stata inserita nel pezzo. Un abbraccio

      Elimina
  6. ¡Lovely poem Luca! Today I read this post...very nice photos and lovely poem. You're an artist with yours letters and with your eyes ;). Greetings from bcn ;)

    RispondiElimina